AREA RISERVATA

Accesso all'area riservata

Aliquota IVA Coop. sociali - disegno di legge di stabilità 2014

29.10.2013

Il testo ufficiale del disegno di legge di stabilità 2014, all'art. 6, comma 23 prevede l'eliminazione l'aumento dell'IVA al 10% sulle prestazioni socio sanitarie ed educative delle cooperative sociali, con la seguente formulazione:

La norma stabilisce che alle cooperative sociali e ai loro consorzi si applica l'aliquota IVA al 4 % prevista al 41 bis, Tabella A - Parte II, allegata al d.P.R. 633/1972.
Al contempo, si ripristina per le cooperative sociali e i loro consorzi la facoltà di opzione tra il regime IVA esente e l'IVA al 4%.

Il testo è formulato in modo tale da consentire di argomentare la legittimità del regime Iva in sede europea.
Inizierà ora, a partire dal Senato alla Commissione V (Bilancio), l'iter parlamentare per l'approvazione.


"Ci auguriamo che lo stop all'aumento IVA a carico delle cooperative sociali sia strutturale e definitivo come annunciato in modo puntuale dal premier Letta. In caso contrario si tratterebbe di una punizione ingiustificata che lascerebbe senza servizi 500.000 famiglie e senza lavoro 43.000 persone."

Questo nei giorni scorsi il primo commento di Giuseppe Guerini, portavoce di Alleanza delle Cooperative Sociali, che ha ringraziato il Governo per l'attenzione che sta dedicando al tema Iva

© 2018 Fédération des Coopératives Valdôtaines soc. coop.
Loc. Grand Chemin, 33/D - Saint Christophe (AO)
C.F. e P.Iva: IT 00120220074
Reg. Imp. di Aosta n. 00120220074